Tutto su Pragae la Repubblica Cecain un posto

Scopri i siti da noi raccomandati e trova il tuo alloggio. Se dubiti della tua scelta, non esita a scriverci i tuoi criteri. Proveremo a trovarti la migliore accomodazione grazie alla nostra esperienza e conoscenza di Praga. 

  Sì, voglio trovare il migliore albergo con Trivago!
     
  Sì, voglio trovare il migliore albergo con e-bookers.com!

Ci sono varie compagnie aeree che ti possono portare a Praga. Trova le migliore offerte su e-bookers e Kiwi.

  Sì, voglio trovare i migliori voli con e – bookers!
     
  Sì, voglio trovare i migliori voli con KIWI!

Usiamo servizi di Prague Airport Transfers: c’è la garanzia del prezzo fisso, servizio professionale e hanno le vetture impeccabili. Tutto sommato sono meglio dei tassì. Prenota il tuo trasporto dall’aeroporto al centro di Praga: navetta 290 CZK/persona. Trasporto personale: berlina o pulmino 1 – 8 persone: 550 CZK/vettura, dalla/alla Stazione Centrale: 390 CZK/vettura.
 

  Sì, voglio prenotare il trasporto!

Evita le code per le visite della città e le gite fuori Praga offerte dal Ticketbar il partner di A Tout Prague.

    Sì, voglio prenotare le visite!

 

Nei dintorni di Karlovo náměstí (Piazza Carlo)

Piazza Carlo, vista da sola, sembra un po’ abbandonata a se stessa, appena un parco adibito a spartitraffico. Ma guardandosi bene attorno troveremo degli edifici significativi.

Al numero 40, per sempio, c’è la cosidetta Casa di Faust. In realtà nessun Faust ha mai vissuto qui e nessun ha mai firmato un contratto col diavolo in questo luogo.

Nonostante ciò la casa ha una storia affascinante alle spalle, e questo puà spiegarci perchè vi si associano cosi tante leggende. Nel 1590, fu comprata dall’alchimista inglese Edward Kelly, reputato essere molto vicino all’imperatore Rodolfo II

Vicino la chiesa di San Giovanni Nepomuceno c’è il monastero di Emauzy, fondato da Carlo IV nel 1347. Era un centro di arte e studi e ospitò anche l’astrono Giovanni Keplero nel 17esimo secolo.

Il soffitto della vecchia chiesa fu distrutto durante un bombardamento alleato nella seconda guerra mondiale. Il soffitto con la nuova facciata che possiamo vedere oggi è molto diversa dall’originale, con una struttura strana e asimmetrica, ma di certo molto innovativa. A molti praghesi all’inizio non piacque, ma poi si abituarono ed ora è diventata parte integrante del nuovo panorama della città

20.8.

10/21 °C 18/21 °C

21.8.

9/19 °C 16/12 °C

Iscriviti per ricevere il newsletter gratis e ogni settimana riceverai le più attuali informazioni su Praga e la Repubblica Ceca