Tutto su Pragae la Repubblica Cecain un posto

Scopri i siti da noi raccomandati e trova il tuo alloggio. Se dubiti della tua scelta, non esita a scriverci i tuoi criteri. Proveremo a trovarti la migliore accomodazione grazie alla nostra esperienza e conoscenza di Praga. 

  Sì, voglio trovare il migliore albergo con Trivago!
     
  Sì, voglio trovare il migliore albergo con e-bookers.com!

Ci sono varie compagnie aeree che ti possono portare a Praga. Trova le migliore offerte su e-bookers e Kiwi.

  Sì, voglio trovare i migliori voli con e – bookers!
     
  Sì, voglio trovare i migliori voli con KIWI!

Usiamo servizi di Prague Airport Transfers: c’è la garanzia del prezzo fisso, servizio professionale e hanno le vetture impeccabili. Tutto sommato sono meglio dei tassì. Prenota il tuo trasporto dall’aeroporto al centro di Praga: navetta 290 CZK/persona. Trasporto personale: berlina o pulmino 1 – 8 persone: 550 CZK/vettura, dalla/alla Stazione Centrale: 390 CZK/vettura.
 

  Sì, voglio prenotare il trasporto!

Evita le code per le visite della città e le gite fuori Praga offerte dal Ticketbar il partner di A Tout Prague.

    Sì, voglio prenotare le visite!

 

Nei dontorni di Náměstí Republiky: La Torre delle Polveri e la Casa Municipale

Questi due edifici, considerati due gioielli della città, contrastano enormemente nella forma e nel colore uno di fianco all’altro, riflettendo i diversi periodi storici e gusti ornamentali che la città ha subito e su cui è costruita.

La Torre delle Polveri, scura e verticale, e la casa Municipale, di color crema e in stile Art Nouveau, sono collegati tra loro da un piccolo ponte. Si tratta di un ponticello piuttosto anomalo, perché mentre i suoi archi riflettono lo stile gotico, fu però modificato nella sostanza durante il 19esimo secolo.

Al giorno d’oggi, le fortificazioni che separavano la città medievale dalla città Nuova non sono più visibili. La Torre delle Polveri rappresentava proprio uno degli ingressi nella città medievale.

Oltre a questi due meravigliosi edifici, nella piazza sono presenti altre strutture degne di nota, come ad esempio le vecchie caserme, oggi ristrutturate e trasformate nel lussuoso centro commerciale Palladium.

Nelle caserme serviva come soldato nel 1834, Josef Kajetán Tyl, il quale scrisse la canzone che poi sarebbe diventato l’inno nazionale ceco - “dov’è la mia casa” messa in musica da Fidlovačka. Vicino alla piazza c’è anche il rinnovato edificio della dogana, che ora ospita appartamenti, uffici, ristoranti e un music club. Altro edificio degno di interesse è il rinnovato teatro Hybernia, situato proprio di fronte alla Casa Municipale.

21.8.

9/19 °C 17/13 °C

22.8.

8/20 °C 16/12 °C

Iscriviti per ricevere il newsletter gratis e ogni settimana riceverai le più attuali informazioni su Praga e la Repubblica Ceca